Skip to content

Analizzare il rischio sismico del portafoglio immobiliare con Wüest Partner

9. Agosto 2021

Sphere, Art, Text

È noto da tempo che i terremoti possono causare grandi danni. Tuttavia, nella realtà, , le norme SIA sulla sicurezza antisismica spesso non vengono rispettate. Infatti, nonostante nel corso dei decenni sia aumentata la consapevolezza relativa al rischio sismico, c’è ancora bisogno di agire. Non a caso alcuni edifici esistenti hanno requisiti sismici inadeguati. Per garantire la sicurezza delle persone e la redditività economica, in Svizzera è obbligatorio per i proprietari provvedere con la registrazione sistematica dei portafogli degli immobili in relazione alla loro sicurezza sismica. In questo contesto, nel marzo del 2020, l’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha sviluppato delle linee guida suddivise in tre fasi allo scopo di identificare gli edifici critici. La procedura da seguire implica queste fasi:

  1. Delimitazione: si definisce il portafoglio da studiare, così come gli obiettivi e la strategia da seguire.
  2. Valutazione: I valori sono determinati grazie a un processo di registrazione sistematica. Successivamente, tali valori si utilizzano come base per stabilire le priorità del portafoglio immobiliare.
  3. Revisione: un ingegnere si occupa di effettuare una revisione strutturale degli immobili , mostrando il valore del fattore di conformità “α”. Infine, vengono pianificate le successive misure necessarie.

Wüest Partner è un esperto in servizi immobiliari, tra i quali spiccano la valutazione del portafoglio immobiliare in termini di sicurezza antisismica. (Fasi 1 e 2 della procedura descritta precedentemente).Il nostro strumento di analisi del portafoglio segue le linee guida dell’UFAM allo scopo di aiutare proprietari di grandi portafogli immobiliari a impiegare le loro risorse in modo efficiente e calcolato . Siamo ben lieti di informarvi sulle possibili soluzioni da seguire per avviare il vostro portafoglio sulla giusta strada. I nostri specialisti sono inoltre disponibili per rispondere a qualsiasi altra domanda relativa al tema della sicurezza antisismica.